Management per le funzioni di coordinamento infermieristico e per le professioni sanitarie

FINALITA'

È un Master di formazione avanzata per l'acquisizione di competenze specifiche nell'area gestionale-organizzativa, che si focalizza sull'interazione fra persone e contesto di lavoro. A termine del Master lo studente è in grado di:

- Attuare politiche di programmazione sanitaria specifiche per le professioni sanitarie;
- Analizzare e decodificare la domanda ed i gap organizzativi e/o formativi;
- Progettare e gestire interventi di miglioramento sui processi produttivi e assistenziali e degli specifici processi professionali riguardanti le professioni sanitarie;
- Fornire consulenza su tematiche di competenza specifica delle professioni sanitarie;

- Progettare e gestire un sistema di sviluppo delle risorse umane che risponda ai bisogni assistenziali relativi alle professioni sanitarie;

- Progettare e gestire un sistema premiante da attuare per le professioni sanitarie;
- Progettare e gestire un intervento educativo;
- Progettare e gestire i processi di miglioramento di qualità e di ricerca;

-Sviluppare e controllare il sistema informativo e informatico. Segreteria Master,Corsi di Perfezionamento,Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali 2 E’ rivolto a coloro che sono in possesso del Diploma di Maturità quinquennale e della Laurea di primo livello nei profili professionali di area sanitaria.

Bando

Domanda di ammissione

Accedere a http://delphi.uniroma2.it selezionare AREA STUDENTI e poi nell’ordine:

A) CORSI POST-LAUREAM > 1) MASTER/CORSI DI PERFEZIONAMENTO > 1)ISCRIZIONE ALLA PROVA DI AMMISSIONE MASTER/CORSI DI PERFEZIONAMENTO > a) COMPILA LA DOMANDA > selezionare Facoltà di medicina e chirurgia Codice Corso PJB. 

ORARI A.A. 2016-2017

Presto disponibili!

Materiale didattico

Presto disponibili!

Annuncio

Le lezioni del Master 2016/2017/ cominceranno il giorno 28/01/2017

ore 8.30 presso palazzo Cianti Tivoli.

Gli studenti sono pregati di portare fotocopia bollettino di iscrizione.

il Tutor Dr. Giorgio De Dominicis.